Cerca nel blog

venerdì 30 ottobre 2015

CCIAA Roma: Rossignoli su rinvio ricorso al Tar Lazio


Roma, 30 ottobre 2015


E' di poche ore fa la notizia che gli ultimi ricorsi sulla Camera di Commercio di Roma, presentati ai giudici del Tar del Lazio, sono stati rinviati e saranno discussi a febbraio. Nello specifico, il Tar ha rinviato l'udienza, in quanto le Associazioni (Confcommercio, Confartigianato e Unindustria) che avevano presentato ricorso, hanno improvvisamente rinunciato a discutere la domanda di sospensiva.

 

Non è nel nostro stile sbandierare tale episodio come una vittoria. Al limite si potrebbe discutere sul fatto che un dietrofront simile appare quasi come un ripensamento sulle accuse rivolte in questi ultimi mesi, dalle suddette Associazioni, all'attuale Presidente della CCIAA Roma e alla sua Giunta. A noi piace invece pensare che questa azione possa finalmente rappresentare quel passo in avanti verso una nuova Camera di Commercio finalmente unita verso un unico scopo: quello di rappresentare gli interessi delle imprese. Tutte ed indistintamente.

 

Credo siamo tutti stanchi di leggere accuse, spesso anche pesanti, lanciate attraverso i media. Lo abbiamo detto sin dall'inizio di questa vicenda camerale e lo ribadiamo con forza oggi: dobbiamo andare avanti lasciandoci alle spalle tutte le inutili e sterili polemiche fin qui sentite.

 

Il Consiglio della Camera di Commercio è il luogo deputato a discutere, costruttivamente, qualsiasi problematica inerente l'Ente stesso. Ci auguriamo che alla prossima convocazione saranno presenti, stavolta, anche i rappresentanti di quelle Associazioni che finora hanno ritenuto di non partecipare. Il nostro è un appello, sincero, rivolto al buon senso di tutte quelle persone che, lo ricordiamo, sono state incaricate di rappresentare gli interessi delle imprese.

 

Questa la dichiarazione del Presidente della Federlazio, Silvio Rossignoli.

 

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI