Cerca nel blog

giovedì 17 dicembre 2015

Stabilità, Agrinsieme: bene le misure agricole, adesso urgente progetto di sviluppo competitivo

Per il coordinamento tra Cia, Confagricoltura, Copagri e Aci agroalimentare si tratta di una positiva base di partenza per invertire la rotta della crisi. Ora azioni e interventi di valorizzazione e di promozione da realizzarsi all'interno di un disegno strategico di politica agricola.  


Soddisfazione per le misure e i provvedimenti di carattere agricolo contenuti all'interno della legge di Stabilità 2016. È questo il giudizio complessivo di Agrinsieme riguardo al testo di legge licenziato dalla commissione Bilancio della Camera e ora al vaglio dell'Aula per l'approvazione in seconda lettura. 

In particolare, secondo il coordinamento tra Cia, Confagricoltura, Copagri e Alleanza delle cooperative agroalimentari, le riduzioni e gli sgravi fiscali -a partire dall'abolizione dell'Imu per i terreni agricoli e dell'Irap, unite all'aumento delle compensazioni Iva per il settore lattiero-caseario e delle carni e alla stabilizzazione delle misure per le agroenergie e il biogas- rappresentano una positiva base di partenza per invertire la rotta della crisi.

Adesso, è opportuno e necessario affiancare agli sgravi fiscali approvati in Finanziaria un progetto di sviluppo e di rilancio competitivo dell'agricoltura nazionale, iniziando dai comparti che si trovano a fronteggiare le maggiori difficoltà, dal latte, alle carni bovine e suine, dall'ortofrutta all'olio d'oliva, ai cereali. Sono queste le principali produzioni in forte sofferenza che richiedono, con urgenza, azioni e interventi di valorizzazione e di promozione da realizzarsi all'interno di un disegno strategico di politica agricola. Nella convinzione -conclude Agrinsieme- che tanto più l'agricoltura sarà valorizzata e diventerà centrale all'interno delle dinamiche di filiera, tanto più il sistema agroalimentare Made in Italy e, con esso, l'economia nazionale ne trarrà beneficio.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI