Cerca nel blog

domenica 10 luglio 2016

Energia. Come difendersi dai contratti non richiesti di Green Network

Firenze, 10 luglio 2016. Sono ormai frequentissime le segnalazioni (1) che riceviamo da parte di utenti che si sono ritrovati clienti di Green Network senza che ne avessero fatto richiesta. In molti casi, i venditori porta a porta o tramite call center si spacciano per altre compagnie per carpire i dati dell'utente e attivargli un contratto a sua insaputa. In altri casi, all'utente viene detto che a seguito di fantomatiche modifiche di legge è necessario sottoscrivere un nuovo contratto. In altri casi ancora, viene falsificata la firma dell'utente o la registrazione vocale.
Per combattere questo comportamento vi è solo una strada: denunciare, denunciare, denunciare. Chi si è visto attivato un contratto non richiesto, potrà quindi:
1. denunciare l'accaduto all'Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm) (2)
2. inviare una diffida o una Pec a Green Network per disconoscere il contratto, chiedere il ripristino della precedente fornitura senza costi e copia del contratto e/o registrazione vocale. Se entro 40 giorni Green Network non risponde positivamente, sarà necessario fare un reclamo all'Autorità dell'energia
3. se il contratto o la registrazione vocale sono stati falsificati, o comunque si è stati vittime di un comportamento truffaldino, denunciare l'accaduto all'Autorità giudiziaria (anche tramite Polizia o Carabinieri o Guardia di Finanza). (3)

Pietro Yates Moretti, vicepresidente Aduc

(1) http://www.aduc.it/info/google.php?cx=014274313731221348228%3Azwzhrnerwti&cof=FORID%3A11&ie=UTF-8&q=green+network&sa=Cerca
(2) http://www.agcm.it/consumatore/55-tutela-consumatore/contact-center/5616-come-segnalare.html
(3) http://www.sportelloperilconsumatore.it/moduli




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI