Cerca nel blog

giovedì 14 luglio 2016

SPIAGGE, M5S: "ADESSO RESPONSABILITA' E TRASPARENZA NELL'ASSEGNAZIONE DELLE CONCESSIONI"

Roma, 14 luglio 2016 - "Chi ben legge la direttiva Bolkestein si accorgerà che il governi italiani fino ad oggi hanno solamente perso tempo e lasciato sul filo del rasoio migliaia di Pmi e contemporaneamente garantito gli interessi di poche società di capitali".


«La proposta operativa, e a nostro avviso anche di responsabilità governativa, è quindi quella di affrontare seriamente la tematica partendo dal coinvolgimento della Conferenza Stato-Regioni anche per fare pressing sulle regioni affinché completino i piani paesaggistici contenenti evidentemente anche la pianificazione demaniale - spiega la deputata M5S Claudia Mannino - al fine di definire immediatamente quello che i margini della direttiva concede: 

1) definire quante concessioni si devono avere e si possono rilasciare

2) definire la durata delle concessione in base a standard comuni.

Il tutto con l'obiettivo di  rimodulare ovviamente i canoni demaniali secondo criteri oggettivi che tengano in considerazione la diversità delle nostre coste; aumentare la classificazione delle aree tenendo in considerazione: l'accessibilità, la redditività, l'impatto ambientale, la durata della concessione che non necessariamente deve essere uguale per tutti». 

«La preoccupazione degli operatori balneari è chiara - dicono i deputati M5S - Ma per questo chiediamo di inserire nelle modalità di affidamento l'inserimento delle clausole sociali e di limitare l'accentramento delle concessioni alle società di capitali; Stabilire a livello ministeriale il numero delle concessioni che le regioni possono rilasciare in base ai loro piani paesaggistici; Garantire la rotazione degli affidamenti e perseguire criteri di trasparenza e partecipazione in tutte le fasi di affidamento della concessione». 
«In conclusione - spiega il deputato Sergio Battelli - crediamo che il nostro Paese abbia ampi margini di movimento per affrontare e risolvere questa problematica. E adesso, con la sentenza europea, non si può più aspettare oltre».




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI