Cerca nel blog

domenica 23 ottobre 2016

LEGGE STABILITÀ. DECARO (ANCI), ATTENDIAMO CONTENUTI, GOVERNO ABBIA CORAGGIO E MANTENGA IMPEGNI


"Attendiamo di conoscere i contenuti della legge di bilancio. Vogliamo essere sicuri che i punti fondamentali della piattaforma che l'Anci ha presentato durante l'assemblea a Bari avranno risposta". 


Lo dichiara il neopresidente dell'Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro.


"Finalmente i Comuni e le Città non subiranno più tagli, e potrebbero arrivare risorse aggiuntive pari a oltre un miliardo, consentendo così di chiudere partite che sono aperte da tempo. Il governo abbia coraggio: mantenga l'impegno di aggiungere altri due miliardi per i progetti di sviluppo delle periferie dei Comuni, per ricucire le città e far ripartire il Paese". 


"Occorre inoltre – aggiunge Decaro - incentivare i Comuni che hanno dato disponibilità all'accoglienza dei migranti, in modo da ottenere una distribuzione uniforme sul territorio nazionale al fine di favorire politiche di integrazione. Tutto questo - sottolinea il presidente dell'Anci - rappresenterebbe un cambiamento, un segno positivo ed una risposta alle nostre comunità".


"Stiamo chiedendo di liberare le risorse presenti nei bilanci fin dal 2015 per fare investimenti, e stiamo chiedendo la stabilizzazione della nuova regola di saldo che ha archiviato il vecchio Patto di stabilità. C'è necessità per i Comuni - conclude Decaro - di tornare ad essere autonomi nella gestione del personale e di avere maggiore libertà per fare investimenti determinanti per la vita dei cittadini, a partire dalla messa in sicurezza degli edifici pubblici, e in particolare quelli scolastici".

 

Roma, 23 Ottobre 2016




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI